Spagna

Se pensando alla Spagna ti viene in mente solo paella, flamenco e corrida, devi assolutamente visitarla, perché c’è molto altro. Come tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, ha una storia millenaria, con i suoi resti romani, gli influssi arabi, con le chiese e i monasteri medievali, con percorsi di pellegrinaggio religioso (Santiago di Compostela),  che si unisce ad una straordinaria apertura alle correnti più innovative.Va ricordata anche la grande fioritura letteraria con Cervantes, Lope de Vega, Garcia Lorca e Antonio Machado.

In Spagna le tradizioni e il buon cibo non mancano: dalla Paella al Gazpacho, dal pesce fresco alle Tapas, potrai assaggiare tanti piatti tipici regionali e assisterai a tante feste del folklore locale.

Le città sono diversissime tra loro ma tutte con una forte personalità, specchio della cultura spagnola: Salamanca, la città che ospita la più antica università spagnola e una delle più antiche d’Europa; Bilbao, nei Paesi Baschi, famosa per il suo Museo Guggenheim; Malaga, città natale di Pablo Picasso e meta balneare; Segovia, con l’esempio più importante d’ingegneria romana in Spagna: l’Acquedotto ancora intatto dopo secoli e secoli di storia, alto 30 metri e lungo più di 800 metri!

Le città più famose sono Barcellona e Madrid.

Barcellona: capoluogo della Catalogna, è una città giovane, dinamica e cosmopolita che si affaccia sul mare. Raccoglie testimonianze storiche tra le più varie: si possono ammirare resti romani, quartieri medievali ma soprattutto le più belle espressioni del Modernismo e delle avanguardie del XX secolo: ne sono esempio le architetture di Antoni Gaudí. Per il suo ricco patrimonio storico-artistico è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. I luoghi più visitati sono:

  • La Sagrada Familia
  • La Cattedrale
  • Parc Güell
  • Casa Pedrera
  • Casa Batllò
  • Palau de la Mùsica Catalana
  • Hospital de Sant Pau
  • La Rambla
  • Parc de la Ciutadella
  • Museu d’Historia de la Ciutat e Palau Reial Major
  • CCCB – Centre de Cultura Contemporanea de Barcelona –

www.barcelonaturisme.com 

Madrid: è la capitale e la città più grande della Spagna. Importanti sono i numerosi musei: se ti piace l’arte non puoi perdere il Prado, che contiene più di 8000 opere d’arte, il Centro de Arte Reina Sofia, dove potrai ammirare il celebre quadro “Guernica” di Picasso e fuori città il Monasterio de El Escorial, fatto costruire da Filippo II come residenza e pantheon dei re di Spagna. La città ha anche una attiva movida notturna che attrae moltissimi giovani.

Da vedere:

  • Museo del Prado
  • Museo Thyssen-Bornemisza
  • Museo Reina Sofia (MNCARS)
  • Palacio Real
  • Puerta del Sol
  • Parco El Retiro
  • Arena di Las Ventas
  • Madrid Rio
  • Mercato del Rastro

www.esmadrid.com

Noi ti abbiamo dato solo qualche spunto per cominciare a conoscere la Spagna, ma  l’elenco potrebbe essere molto più lungo! Ora sta a te metterti lo zaino in spalla e partire all’avventura…

la Spagna è un paese tutto da scoprire! www.spain.info